Previous page | 1 | Next page

Prima proclamatore e poi battezzato o viceversa? Cosa dicono le Scritture.

Last Update: 1/21/2021 1:56 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 75
Location: MILANO
Age: 57
Gender: Male
1/15/2020 3:37 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ci sono diversi passi biblici, ovviamente del cosiddetto Nuovo Testamento che attestano una verità importante.

La procedura attuale fra i cristiani testimoni di Geova è che 1. la persona dev'essere iscritta alla scuola, 2 dev'essere idonea per uscire a predicare il regno di Dio e 3 solo dopo questo verrà battezzata.

Le cose però non stanno esattamente così.

Abbiamo l'esempio di Gesù, degli apostoli, dei 70 discepoli, le istruzioni di Gesù prima che ascendesse al Padre, alla pentecoste, Saulo di Tarso cioè Paolo, Cornelio e per finire l'eunuco etiope.

Cominciamo da Gesù. Non iniziò a predicare prima il regno e poi fu battezzato da Giovanni.

Prima fu battezzato, poi andò nel deserto per essere tentato dal Diavolo (in un certo senso predicò a lui, una predicazione di giudizio) e poi solo dopo andò a predicare.

Quindi è necessario che, come il Corpo Direttivo ha cambiato l'insegnamento in merito alla nomina degli anziani *, così cambi anche in tal senso. Non è scritturale battezzare un predicatore o proclamatore, ma lo è l'esatto contrario.

1. Battesimo
2. Proclamazione del regno di Dio.

* - Fino a pochi anni fa le nomine venivano diramate dalla filiale centrale. Ora invece, prendendo l'esempio di Paolo quando scrisse a Timoteo, le nomine degli anziani vengono fatte dal Sorvegliante Viaggiante.
OFFLINE
Post: 14
Age: 21
Gender: Male
10/24/2020 3:48 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Esistono altre prove...
... Noè quando costruì l'arca, non è che diede sfogo ad un suo personale desiderio, ma prima ricevette l'incarico di costruirla poi la fece, non il contrario.

Mosè non portò fuori dall'Egitto gli israeliti, ma ricevette prima l'incarico!

Stessa cosa si può dire dei profeti, dei vari re, ecc., ecc..

Nessun uomo oggi esercita un potere o un'autorità come presidente della repubblica o del consiglio senza che riceva da qualcuno o da altri l'incarico.

Altrimenti ognuno di noi potrebbe farlo, o potrebbe fare il direttore tecnico di una qualsiasi squadra di calcio!

Quindi, PRIMA si riceve l'incarico, E SOLO DOPO lo si attua.

Nessuno dei primi cristiani, a partire da Gesù, divenne prima proclamatore e poi fu battezzato.

Cosa disse Gesù e che è scritto nel vangelo di matteo capitolo 28 versetto 19 e 20?

Ai suoi apostoli già battezzati come lui da Giovanni ovviamente disse ANDATE e FATE discepoli, questo perché avevano già ricevuto l'incarico, ma alla fine del 19 disse... BATTEZZANDOLE e poi di seguito a partire dal 20, INSEGNANDO loro a OSSERVARE.

Anche qui, prima si riceve l'incarico, poi lo si effettua, lo si fa, lo si esegue, si ubbidisce.

Non il contrario come purtroppo da decenni erroneamente insegna il corpo direttivo.

Questa pratica va cambiata. Non è biblica.
OFFLINE
Post: 14
Age: 21
Gender: Male
1/21/2021 1:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Inoltre...
... il termine proclamatore non c'è nel testo sacro.

C'è evangelizzatore.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:02 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com